Trissino saluta il suo capitano. Bertinato: “Emozioni incredibili”. Mastrotto: “Orgogliosi di te”

// aprile 9th, 2019 // Calendario partite, Comunicazioni, News & partite, Senza categoria

Il n° 4 ha disputato la sua ultima partita casalinga al Pala Dante, ed ha ricevuto una maglia commemorativa dal presidente del club, oltre che ovviamente un’ovazione dalla gente che gli ha visto disputare oltre 400 partite con questa maglia: “Idealmente non toglierò mai ne questa maglia ne questa fascia”

 

TRISSINO (VI) – E’ mancata solo la vittoria, ma in ogni caso è stata la sua serata. L’ultima partita al Pala Dante di un giocatore che ha scritto la storia dell’Hockey Trissino, giocando oltre 400 partite con questa maglia, diventando il capitano della formazione della sua città, e soprattutto un esempio per i tanti giovani che crescono nel vivaio bluceleste.

Carlo Bertinato chiude la sua avventura in bluceleste, ricevendo un autentica ovazione dal suo pubblico, dalla sua gente, dalla sua città, ricevendo la sua maglia n° 4 dal presidente Matteo Mastrotto a fine gara. “Cosa dire di Carlo –dice il numero uno del club- siamo orgogliosi di quello che ha fatto per questa società e per questa città, e gli auguriamo davvero il meglio per il proseguo del suo percorso”.

“Tutte le cose hanno un inizio ed una fine –ricorda emozionato IL capitano- ho vissuto emozioni indescrivibili in questo palazzetto, e credo che di fatto non toglierò mai questa maglia e questa fascia. Ho dato tutto me stesso al Trissino, ed ho ricevuto tantissimo. Peccato che stasera non siamo riusciti a vincere, ma il Lodi ha meritato nonostante una prestazione di grande cuore di tutti i ragazzi”.

 

Nicola Ciatti

Responsabile Comunicazione GS Hockey Trissino

ufficio-stampa@hockeytrissino.it – Tel 393/0291646

Comments are closed.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza dell'utente. L'utente e' consapevole che, se naviga sul nostro sito web, implicitamente accetta l'utilizzo dei cookies.
Ok